English|Español


Other languages:        

Lettera del 14 Aprile

 

Penna più forte di una spada

 

Apello per conivolgimento nel dibattito e diffusione l'idea di esporre la critica attraverso l'uso del colore arancione nel contesto Olimpico

 

Cari amici del ColorArancione,

 

È l'ora! Finalmente potete cambiare la situazione dei diritti del uomo in Cina. Aiutateci a diffondere l'idea e il simbolo del ColorArancione, entrate nel dibattito nel vostro paese, la vostra regione o città, scrivete lettere ai giornali, contattate la stampa, fatevi vedere con qualcosa in arancione addosso durante incontri o eventi sportivi,  suggerite a coloro che vanno alle Olimpiadi 2008 di usare il ColorArancione.

 

Non dovete scrivere lunghe ed elaborate lettere, è sufficente buttare giù qualche righa  per iniziare un dibattito. Magari potete radunarvi in un gruppo di colleghi di lavoro, del club sportivo o dell'università e insieme promuovere l'idea.

 

L'idea del ColorArancione avrà sucesso solo quando il progetto diventerà una parte integrale delle discussioni attorno le Olimpiadi in Cina – non lo è ancora, e abbiamo bisogno del Vostro aiuto. La stampa ha un profondo interesse nel nostro progetto, e dobbiamo attirare la sua attenzione per vincere più spazio nei giornali.

 

Noi che ci occupiamo del www.TheColorOrange.net abbiamo inviato un apello di sostegno a migliaia di parlamentari di tutto il mondo. L'abbiamo tradotto in 17 lingue, puoi dare un'occhiata al www.TheColorOrange.net/uk/page21. Alcune parti di questo apello possono essere utili nella redazione di lettere ecc.

 

La fiacola Olimpica sta ancora girando il mondo e migliaia di attivisti lungo il suo tragitto hanno sottolineato la situazione del Tibet e dei diritti del'uomo in Cina. I nostri 10 attivisti ad Atene sono riusciti ad dar vita a un importante dibattito e un gran numero di proteste. Ecco il link alla trasmissione della BBC: http://www.youtube.com/watch?v=T92fGP-SEVM

 

L'ogetto delle discussioni è il boicottaggio delle Olimpiadi. Esistono buone ragioni per ma anche contro il boicottaggio. Se decidete di esserci, avrete un'ottima occasione per usare il colore arancione per mostrare la Vostra partecipazione, protestare in modo simbolico e visuale contro la violazione dei diritti dell'uomo in Cina.

 

Sarebbe ottimale riusciere ad avere un gran numero di politici e atleti che parteciperanno alle Olimpiadi dal inizio alla fine con qualcosa in arancione addosso. Per esempio un giornalista del CNN aveva una evidentissima cravatta arancione durante la sua relazione della ceremonia della fiacola a Londra.

 

Gli atleti e i giornalisti vestiti di arancione non potranno dichiarare apertamente perchè sono vestiti di quel colore per non rischiare la sospensione dai Giochi. Ma potratto dare risposte equivoche, come “Il color arancione mi piace particolarmente, e sono comunque dell'opinione che la Cina dovrebbe fare un passo verso il rispetto dei diritti dell'uomo”. I politici, al contrario, possono apertamente dichiarare la ragione dei loro vestiti arancioni.

 

Abbiamo trasmesso il nostro messaggio a persone in tutte le città lungo la strada della fiacola Olimpica, chiedendo fare protestespiti ufficiali, politici, atleti, le ONG e al pubblico, date un'occhiata al:

http://www.TheColorOrange.net/uk/page118

 

Il 25 aprile partiamo per Hong Kong per protestare con il colore arancione insieme al movimento democratico. Dipingeremo la Colonna dell'Infamia, una statua alta 8 metri, d'arancione (la statue fu eretta come accusa delle azioni repressice in piazza Tiananmen). Quando la fiacola arriverà in Cina il 2 maggio  ci uniremo a migliaia di Cinesi nella manifestazione del sostegno per i diritti dell'uomo. Il movimento democratico ha prodotto migliaia di bracialetti arancioni con il motto olimpico: One World, one Dream (un mondo, un sogno). Combinato on il  color arancione questo mottoesprime il signo del rispetto dei diritti del'uomo in tutto il mondo, anche in Cina.

 

Speriamo che vi unirete a noi e prenderete la penna nelle vostre mani e farete uno sforzo per il ColorArancione. Coloro che lottano per la democrazia in Cina Vi saranno grati.

 

 

Cordiali saluti tutti in arancione,

 

TheColorOrange.net

 

una cooperazione del Movimento Democratico Cinese (HK) e l'artista Jens Galschiot (DK)


Back to:

Warning: opendir(): open_basedir restriction in effect. File(/customers/thecolororange.net/thecolororange.net/httpd.www/files/) is not within the allowed path(s): (/customers/9/f/6/thecolororange.net/httpd.www:/customers/9/f/6/thecolororange.net/httpd.private:/customers/9/f/6/thecolororange.net/tmp:/customers/thecolororange.net/thecolororange.net:/var/www/diagnostics:/usr/share/php) in /customers/9/f/6/thecolororange.net/httpd.www/index.php on line 205 Warning: opendir(/customers/thecolororange.net/thecolororange.net/httpd.www/files/): failed to open dir: Operation not permitted in /customers/9/f/6/thecolororange.net/httpd.www/index.php on line 205

3 de setiembre: Resaca Olímpica - Autocrítica de la prensa sería apropiada

16 de agosto: Usain Bolt ha usado un brazalete naranja en su record Olímpico de los 100m en Pekín


13 de agosto: Rafael Nadal lleva una cinta del pelo naranja en Pekín


7 de agosto: Solicitud para poderse manifestar en Pekín


6 de agosto: ¿La página web oficial hakeada?


17 de julio: Vuelta de Francia y TheColorOrange a Narbonne, fotos


2 de julio: Carta abierta a 30.000 miembros de parlamentos

 


10 de junio: The Color Orange os necesita para crear un viento Naranja en China Haz click para más información sobre los grupos de colaboración Color Orange 


Videos y otra información sobre las actividades en Hong Kong


12- 15 de mayo: Comité Olímpico holandés teme que Holanda sea tomada como rehén de Orange en Pekín 2008


8 de mayo: Buenos consejos sobre como llevar el color naranja durante las Olimpiadas de 2008

 


8 de mayo: el COI está intantando evitar cualquier manifestación política en Pekín


30 de abril: La Columna de la Infamia pintada de Naranja. Ver las fotos


30 de abril:

A pesar de la expulsión el Movimiento Democrático

seguirá y comenzará hoy a pintar

La Columna de la Infamia de Naranja


28 de abril de 2008: Declaración del equipo ColorOrange al que se le denegó la entrada a Hong Kong


A Jens Galschiot y al grupo Orange se les ha denegado la entrada a Hong Kong. Ellos han vuelto a Dinamarca. Divulgaremos más información lo más pronto posible. Leer más


Video de la BBC sobre

los activistas en Grecia


17 de abril: La Antorcha Olímpica será

recibida con acciones naranja cuando llegue a China


La pluma es más fuerte que la espada


Ayúdanos

a realizar acciones Naranjas

cuando la Antorcha Olímpica continúe

Más….


28 de marzo 2008

La policía griega prohíbe la ropa naranja durante el relevo de la Antorcha Olímpica

Activistas daneses parados por la policía griega

A 10 activistas Naranja se les ha prohibido seguir a la Antorcha Olímpica en Grecia. Fueron parados a 70 kilómetros de la ciudad de Larissa, donde se tenía previsto realizar un acto pacífico en el Relevo de la Antorcha.


Acción Naranja a la

ceremonia de encender 

la Antorcha Olímpica

 

Atenas:

Hemos enviado un equipo

a Grecia para asistir a

la ceremonia de encendido

de la Antorcha Olímpica

en la antigua Olímpia el 24 de marzo.

Los días siguientes nuestro equipo

seguirá la ruta de la Antorcha en Grecia.

Leer más


El movimiento democrático chino apoya la campaña

The Color Orange

La Alianza de Hong Kong, una de la mayores

 fuerzas motrices del movimiento democrático chino

ha decidido de apoyar las manifestaciones Naranja.

Véase  Noticias

 

 


 

  Llamado de apoyo

Apoyar la idea

Canción de The Color Orange

Lista de soportadores

Sugerir a tus amig@s

Enlaces sobre
los derechos humanos en China

 

Preguntas más frecuentes
sobre The Color Orange


Apoya el proyecto transmitiendo
el llamado a tu lista de contactos


2057742
visits since Jan. 2008